Una romana a Hollywood: Anna Magnani, “signora” del cinema a 60 anni dall’Oscar

Sabato 12 marzo 2016, alle ore 16, l’Associazione Spazio Aperto di Via dell’Arco di Santa Margherita Ligure ha invitato residenti e soci alla presentazione del libro “Anna Magnani, un’attrice dai mille volti tra Roma e Hollywood”, di Barbara Rossi, edizioni Le Mani, 2015.  L’autrice ha dialogato con il conduttore Giovanni Galvani e con il numeroso pubblico intervenuto, raccontando l’avventura hollywoodiana dell’attrice, a pochi giorni dalla ricorrenza dell’Oscar al film “La rosa tatuata” (21 marzo 1956).    Santa margherita

Buona Pasqua

Buona Pasqua ai miei lettori, a chi frequenta questa pagina, agli amici di Anna…

Anna e agnello
AA378684 cucina 350 420 300 4137 4961 RGB

“In quest’opera assai aderente alle convenzioni e agli schematismi propri del meccanismo hollywoodiano dell’epoca, dunque, gli unici momenti autentici per Anna sono rappresentati dalle scene ambientate negli immensi spazi selvaggi della Sierra Nevada, a stretto contatto con quel mondo animale che da sempre sapeva suscitare nell’attrice un vivido senso di appartenenza e di condivisione emotiva.
La Magnani, in realtà, detestava – come abbiamo visto – le asperità del clima e dell’ambiente montano eletto a luogo delle riprese: tuttavia, se vogliamo ritrovare le sue tracce in un film che ne è quasi totalmente privo, dobbiamo tornare proprio lì, alle scene della nascita degli agnelli in primavera, a quelle dell’inseguimento e della cattura di un cavallo selvatico, o a quella in cui Gioia si impietosisce alla vista del cane di casa legato alla catena e lo libera, instaurando con lui, paradossalmente, la prima, vera relazione affettiva dal suo arrivo in America.
Lì c’è Anna, con la sua naturalezza e sensibilità d’interprete, con l’amore che provava per quegli “amici dagli occhi umani”, come li definiva lei stessa”.
(da “Anna Magnani, un’attrice dai mille volti tra Roma e Hollywood”, ed. Le Mani, Recco, 2015)

Anna Magnani un’attrice dai mille volti

Martedì 1 Marzo, ore 18, Bibliomediateca ‘Mario Gromo’, Via Matilde Serao 8A, Torino. Presentazione del libro di Barbara Rossi “Anna Magnani, un’attrice dai mille volti tra Roma e Hollywood”, Edizioni Le Mani Microart’s, 2015. Con l’autrice intervengono Giulia Carluccio e Mariapaola Pierini (Università di Torino). Introduce Sonia Del Secco (MNC).

Anna alla GromoNon una biografia, ma una ricerca accurata della figura dell’attrice, in particolare del suo periodo americano, quando – tra la metà e la fine degli anni Cinquanta – lavora a Hollywood. Un excursus della sua carriera a partire dagli esordi teatrali riproduce la crescita delle doti e delle abilità attoriali della grande interprete oltre il Neorealismo, fino all’assegnazione del premio Oscar per il film “La rosa tatuata”. Una Magnani un po’ inedita quella raccontata rispetto ai documenti che si leggono abitualmente, a cui l’autrice restituisce, se è possibile, un ancor più profondo spessore attoriale nonché umano. Completano l’opera dettagliate analisi dei film appartenenti al periodo americano e un apparato bibliofilmografico.

Anna dai mille volti alla Biblioteca Civica di Alessandria

F.I.D.A.P.A. (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari Sezione di Alessandria) – B.P.W. ITALY, in collaborazione con Biblioteca Civica di Alessandria e Libreria Fissore, con il patrocinio della Città di Alessandria, presentano

ANNA MAGNANI, UN’ ATTRICE DAI MILLE VOLTI TRA ROMA E HOLLYWOOD, di BARBARA ROSSI (Ed. Le Mani)

Presso Biblioteca Civica “Francesca Calvo”, Sala Bobbio,

LUNEDI’ 18 GENNAIO 2016, ORE 17.30

Dialogheranno con l’Autrice

NUCCIO LODATO, MICHELE MARANZANA, SAVERIO ZUMBO

“Non so se sono un’attrice, una grande attrice o una grande artista. Non so se sono capace di recitare. Ho dentro di me tante figure, tante donne, duemila donne. Ho solo bisogno di incontrarle. Devono essere vere, ecco tutto”.
(Anna Magnani)

Barbara Rossi è laureata in Storia e Critica del Cinema presso l’Università degli Studi di Torino.
Presidente dell’Associazione di cultura cinematografica e umanistica ‘La Voce della Luna’ di Alessandria, svolge corsi sul linguaggio e sulla storia del cinema, oltre a laboratori di formazione in Educazione ai Media presso istituti scolastici, enti pubblici e privati. Si è occupata anche di critica Cinematografica e, a partire dagli studi universitari, del fenomeno divistico e della figura di Anna Magnani.

Anna Magnani. Un’attrice dai mille volti tra Roma e Hollywood di Barbara Rossi
Le Mani, Recco, 2015
Ufficio Stampa: 334/9435398, lemanicomunica@gmail.comPresentazione Magnani Alessandria

BUONE FESTE

“A Natale del 1954 Anna si trova ancora a Key West, impegnata nella realizzazione delle scene finali: ha nostalgia di Roma e del figlio Luca, ma coltiva anche la speranza di riuscire, nel breve volgere di un mese, a terminare il film e fare ritorno in Italia”. (“Anna Magnani, un’attrice dai mille volti tra Roma e Hollywood”, Le Mani, 2015).

Grazie di cuore a chi ha scelto di trascorrere un po’ del suo tempo in compagnia del mio libro, e soprattutto della Magnani ‘americana’. Grazie anche a chi è in procinto di farlo in queste Feste, che auguro serene. In compagnia del ricordo di una straordinaria attrice dai mille volti.

Barbara Rossi